Come risolvere l'errore "Quota di download superata" di Google Drive


Uno dei vantaggi di Google Drive è che puoi scaricare, condividere e collaborare sui file con molte persone. Tuttavia, una volta che questi team diventano grandi o stai tentando di caricare file di grandi dimensioni, puoi incorrere in limiti di utilizzo. Questi limiti di utilizzo possono portare all'errore che la tua "Quota di download è stata superata".

Esistono alcune soluzioni alternative per evitare questo errore, che tratteremo in questo articolo.

Che cosa causa l'errore" Quota di download superata "?

Il tuo account Google Drive viene fornito con seguenti limiti (che la maggior parte degli utenti non raggiunge mai):

  • Limite di caricamento giornaliero di 750 GB tra il tuo account Il mio Drive e le unità condivise.
  • Non sono consentiti ulteriori caricamenti il giorno in cui raggiungi il limite di 750 GB.
  • I caricamenti di singoli file non possono superare i 5 TB.
  • Non ci sono limiti di download elencati, ma generalmente se hai condiviso un file di grandi dimensioni con molti utenti che lo scaricano in un breve periodo, Google potrebbe bloccare il file da ulteriori download per 24 ore per evitare abusi.

    È questo secondo problema che può portare al Errore "Quota di download superata". Può essere imprevedibile, perché non hai modo di sapere quante altre persone hanno già scaricato lo stesso file che stai tentando di scaricare.

    Come funziona la quota di download di Google Drive

    Se stai tentando di scaricare un file condiviso da Google Drive, potresti visualizzare due errori relativi al limite di download giornaliero per i file condivisi. Il primo è l'errore "Quota di download superata". Il secondo è "Spiacenti, non puoi visualizzare o scaricare questo file in questo momento".

    In_content_1 all: [300x250] / dfp: [640x360]->

    Il problema con la condivisione di un file di grandi dimensioni con molte persone (come fornire un link per il download sul tuo sito web o un account di social media con molti follower) è quello molte persone potrebbero provare a scaricare quel file contemporaneamente.

    Questo insolito picco di larghezza di banda attiverà i filtri di abuso interno di Google e attiverà questi errori per gli utenti che tentano di scaricare il file dal tuo account. Tutti gli utenti verranno bloccati dal download del file per 24 ore.

    Anche se questo può sembrare un fastidio, il limite di larghezza di banda è in vigore per una buona ragione. Ci sono molti casi di persone che condividono pubblicamente link a film o musica pirata tramite il proprio account Google Drive. Il filtro della larghezza di banda aiuta Google a identificare e vietare a tali utenti di utilizzare Google Drive.

    Ma questo significa anche che se fai parte di un'organizzazione con un numero molto elevato di membri e stai cercando di condividere un documento o opuscolo con i membri, questa limitazione causerà problemi.

    Come bypassare il limite di download di Google Drive

    Puoi comunque scaricare il file senza attivare l'errore "Quota di download superata". Sono necessari solo alcuni passaggi aggiuntivi per cambiare l'account Google Drive da cui lo stai scaricando con il tuo.

    Per fare ciò, devi prima salvare una copia nel tuo account Google Drive.

    1. Assicurati di aver già eseguito l'accesso al tuo account Google Drive.

    2. Seleziona il link al file di Google Drive condiviso che desideri scaricare.

    Se hai già effettuato l'accesso al tuo account Google, verrà aperta una copia del file all'interno del tuo account. Vedrai uno stato nella parte superiore di questo che indica che una copia è stata aggiunta al tuo account. Tuttavia, non è sempre ovvio dove sia stata archiviata questa copia.

    3. Salva una copia del file in una cartella di Google Drive che preferisci selezionando File>Crea una copia.

    4. Individua la cartella in cui desideri salvare la copia e selezionala. Seleziona il pulsante Selezionaper sceglierlo. Quindi seleziona OKper terminare.

    Questo sposta il file dall'account originale da cui è stato condiviso nel tuo account Google Drive. Poiché il tuo account Google Drive si trova anche sui server di Google, questo non è tecnicamente un download di file.

    Ora che una copia del file originale è sul tuo account e nessun altro lo sta scaricando, puoi vai avanti e scaricalo ora sul tuo computer locale senza limiti di quota di download.

    Scarica il file dal tuo account

    Ora puoi chiudere la finestra in cui stavi visualizzando il file originale . Sfoglia fino alla cartella sul tuo account Google Drive in cui hai creato una copia del file.

    Hai due modi per scaricare il file sul tuo computer. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file e seleziona Scarica.

    Una volta che il file è scaricato, lo vedrai disponibile nell'area di download dei file del tuo browser. Per Google Chrome, questo è l'angolo inferiore sinistro.

    Seleziona la freccia in basso a destra del nome del file e scegli cosa vuoi fare con il file.

    La seconda opzione di download è il doppio clic sul file per aprirlo . Seleziona Filedal menu, quindi Scaricae scegli il formato di file in cui desideri scaricare il file.

    Questo scaricherà il file e apparirà nel browser come sopra.

    Come correggere l'errore "Quota di download superata" se sei il proprietario

    Se sei tu che ospita il file condiviso a molte persone sul tuo account Google Drive, il la correzione di questo errore è leggermente diversa.

    Il problema per te è il fatto che così tante persone hanno scaricato il tuo file condiviso da attivare il filtro di Google per bloccare i download futuri. Questo blocco riguarda quel particolare file, non il tuo account Google Drive stesso.

    Ciò significa che qualsiasi altro file condiviso può ancora essere scaricato. Se trasformi il file originale che ora ha i download bloccati in un file "diverso", puoi ripristinare il funzionamento dei download.

    Per farlo, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file originale e seleziona Crea un copia.

    Vedrai apparire un nuovo file con "Una copia di" davanti al nome del file originale.

    Il file sarà condiviso con le stesse persone del file originale che è stato bloccato. Tuttavia, poiché troppe persone stavano scaricando il vecchio file, potrebbe essere utile limitare il numero di persone che possono scaricare la copia.

    Per farlo, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file e seleziona Condividi.

    Se hai fornito l'accesso a questo file a chiunque su Internet con il link, potrebbe essere utile cambiarlo in Restricted.

    Nel Get link, seleziona Modifica.

    Utilizza il menu a discesa per modificare questa impostazione in Limitato.

    Ciò significa che solo le persone con cui hai condiviso il file possono aprirlo o scaricarlo. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file, seleziona Condividie aggiungi tutte le email o i gruppi a cui desideri fornire l'accesso.

    Se il tuo intento è consentire a chiunque visiti il ​​tuo sito web o post sui social media scarica il file, un approccio migliore è impostare un Modulo Google incorporato in cui le persone possono richiedere l'accesso al file.

    In questo modo puoi assicurarti che non ci siano troppe persone scaricano il file e mettono a rischio il tuo account Google Drive per un divieto da parte di Google.

    Related posts:


    7.04.2021