Come modificare il limite di larghezza di banda prenotabile in Windows


Aggiornamento: è stato portato alla mia attenzione da un collega che l'idea del QOS che occupa il 20% della larghezza di banda è in realtà un mito. Microsoft ha un risposta ufficiale a questo che puoi leggere qui ed è stato smascherato su LifeHacker pure. Modifica l'impostazione a tuo rischio.

Per uso personale, Microsoft riserva per impostazione predefinita il 20% della larghezza di banda per l'utilizzo QOS o Quality of Service come l'aggiornamento di Windows. Beh di solito non uso Windows Update su base giornaliera e non credo che la maggioranza degli utenti lo faccia, quindi perché riservare una larghezza di banda per questo? Per rimuovere questo limite, apri l'interfaccia Esegui, quindi inserisci gpedit.msc:

Si apre la finestra dell'editor dei criteri di gruppo. Sotto i criteri del computer locale scegli Configurazione computer& gt; Modelli amministrativi& gt; Rete& gt; Utilità di pianificazione pacchetti QOS& gt; Limita larghezza di banda prenotabile. Il mio screenshot qui sotto dovrebbe guidarti se ti perdi nella struttura di navigazione:

Si aprirà la finestra delle proprietà riservabili della larghezza limite di banda e vedrai che per impostazione predefinita non è configurato.

Allora perché dovresti cambiare un limite se non è configurato comunque? Bene, puoi vedere il motivo se fai clic sulla scheda Spiega:

... di predefinito, l'utilità di pianificazione dei pacchetti limita il sistema al 20 percento della larghezza di banda di una connessione, ma puoi usare questa impostazione per sovrascrivere il valore predefinito.

Ora che sappiamo che limite è infatti del 20% per impostazione predefinita, torna alla scheda Impostazione, quindi seleziona Abilitatoe quindi inserisci un valore zero sul limite. Quindi fai clic su OK.

Devo ancora confrontare i risultati di questa impostazione. In teoria dovrebbe aggiungere il 20% alla larghezza di banda rimuovendo questo limite.

Related posts:


5.07.2009