Come correggere un errore "Impossibile creare dispositivo D3D"


Finalmente ti rilassi per un fine settimana di giochi sul tuo nuovo computer, solo per ricevere il messaggio "Impossibile creare l'errore del dispositivo D3D". Cos'è questo errore? Perché si verifica sul tuo PC?

In generale, questo errore rappresenta un problema con il tuo computer che inizializza la capacità grafica della scheda video del tuo computer. Ci sono molte possibili cause per questo problema, da driver mancanti e impostazioni di avvio errate a servizi grafici disabilitati. Ecco come affrontare questi problemi e correggere questo errore.

Sommario

    Abilita servizi grafici

    Il motivo più comune per ottenere un errore del dispositivo D3D non riuscito è se i servizi di grafica non funzionano. Ciò può essere dovuto a una configurazione errata o a un errore manuale.

    1. Per risolvere questo problema, inserisci Configurazione del sistema(precedentemente noto come msconfig) nella casella di ricerca della barra delle applicazioni di Windows.
      1. Si aprirà l'app Configurazione di sistema in una nuova finestra. Per impostazione predefinita, inizierà dalla scheda Generale. Fai clic su Serviziper passare a quella scheda.
        1. Qui puoi vedere l'elenco di tutti i servizi di avvio sul tuo computer. Quello che cerchi sono i servizi relativi alla tua GPU. A seconda del marchio utilizzato nel PC, può essere NVIDIA, AMD, Intel o qualcosa del genere.
          1. Una volta trovati i servizi di grafica del tuo dispositivo, assicurati che la loro casella di controllo sia abilitata. Se hai problemi a individuare il servizio giusto, puoi semplicemente Abilita tuttoper avviare ogni servizio. Fare clic su OKper salvare le modifiche.
          1. Poiché i servizi fanno parte del tuo impostazioni di avvio, è necessario riavviare il computer per abilitarle.
          2. Reinstalla i driver di grafica

            Un altro motivo comune per il "non riuscito per creare un dispositivo D3D" l'errore è mancante o driver di grafica obsoleti. Spesso ci dimentichiamo di reinstallare i driver grafici dopo un ripristino dei dati di fabbrica o una nuova installazione di Windows. Oppure hai utilizzato driver obsoleti e devi aggiornali.

            La maggior parte delle guide ti dirà di disinstallare i driver del dispositivo e lascia che Windows li reinstalli per te. Ma non raccomandiamo questo metodo come qualcosa di diverso da una misura temporanea.

            L'approccio migliore è visitare il sito Web del produttore e scaricare i driver specifici per il tuo modello. Questi driver sono garantiti per essere ottimizzati per la tua macchina e ti daranno le migliori prestazioni.

            1. Per prima cosa, vai al driver pagina di download del produttore del tuo PC. Può essere Dell, HP, Lenovo, ecc. Dimostreremo con un laptop Acer.
              1. Ti serve per inserire il numero di modello della macchina o scaricare una piccola applicazione per rilevarlo. Questo ti porta alla pagina di download per i driver su misura per il tuo dispositivo specifico.
                1. Scorri l'elenco dei driver per trovare i driver VGA o GPU. Per le macchine con una scheda grafica discreta, ci saranno due set di driver. Scarica i driver per la tua GPU principale che usi per i giochi.
                  1. Una volta completato il download, esegui il driver grafico applicazione di installazione.
                    1. L'installazione installerà automaticamente i driver sui driver correnti. Il display potrebbe lampeggiare durante il processo.
                      1. Una volta completata l'installazione, è sufficiente riavviare il computer per vedere le modifiche. Il tuo gioco dovrebbe funzionare perfettamente ora se ricevi l'errore "Impossibile creare un dispositivo d3d" a causa di driver mancanti.
                      2. Annullando le modifiche recenti

                        16 h2>

                        A volte è possibile che venga visualizzato l'errore "Impossibile creare il dispositivo d3d" a causa di conflitti con un'applicazione appena installata. Può essere perché l'app è in esecuzione in background o perché ha apportato modifiche alle impostazioni grafiche del tuo computer.

                        In queste situazioni, una buona cosa da provare è annullare queste modifiche recenti e provare a eseguire nuovamente il tuo gioco. Se non ricevi un errore, il problema è dovuto a quella modifica.

                        1. Per rimuovere le applicazioni installate di recente sul tuo PC, puoi utilizzare Aggiungi o rimuovi programmiutilità. Basta digitarlo nella casella di ricerca della barra delle applicazioni di Windows per trovarlo.
                          1. Una parte delle impostazioni di sistema, Aggiungi o rimuovi programmi ti consente di visualizzare tutte le applicazioni installate sul tuo computer in un unico posto.
                            1. Per impostazione predefinita, le app sono ordinati per nome in ordine alfabetico. Modificalo in Data di installazioneper portare le aggiunte recenti in primo piano.
                              1. Rimozione di un app è semplice: selezionala dall'elenco e fai clic sul pulsante Disinstalla.
                              2. Se un'applicazione non si disinstalla tramite questa metodo, dovrai provare altri modi per rimuoverlo correttamente.

                                Modifica le opzioni di avvio del tuo gioco

                                Se tutto sul tuo computer è configurato perfettamente, i tuoi servizi grafici sono abilitato, i tuoi driver sono installati e aggiornati, quindi le tue impostazioni di gioco potrebbero essere un problema.

                                Gli ultimi giochi AAA hanno spesso una grafica molto impegnativa e il tuo hardware potrebbe non essere all'altezza del compito. Tuttavia, puoi provare a ridurre le opzioni di avvio del tuo gioco per poterlo giocare.

                                1. Per configurare le impostazioni di avvio del gioco, esegui il suo launcher. La maggior parte dei giochi ha i propri launcher, mentre le versioni di Steam possono essere modificate anche dal launcher di Steam.
                                  1. Fai clic su Configuraper aprire le impostazioni di avvio. Su Steam, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse sul gioco in questione e selezionare Proprietà>IMPOSTA OPZIONI DI LANCIO.
                                    1. Di solito, l'applicazione esegue la scansione del tuo computer e rileva automaticamente le migliori impostazioni per il tuo hardware.
                                      1. Se non funziona, dovresti modificare le impostazioni video e impostare la maggior parte dei valori su Basso.Questo mette a dura prova la tua scheda video e potrebbe aiutare il gioco a funzionare su hardware più debole.
                                      2. Se il tuo hardware è in grado di eseguire il gioco, dovrebbe avviarsi ora. Tieni presente che Steam ha molti potenziali problemi di per sé può impedire l'avvio di un gioco.

                                        Risoluzione dell'errore "Impossibile creare dispositivo D3D"

                                        Impossibile creare dispositivo D3D" l'errore deriva dall'impossibilità della scheda video di interfacciarsi con DirectX. I motivi sono vari. La mancanza di driver, servizi grafici sospesi, un'applicazione in conflitto o persino impostazioni grafiche estremamente elevate di un gioco.

                                        Tutti questi problemi hanno soluzioni semplici. Segui i passaggi sopra descritti per risolvere il problema e far funzionare il gioco senza problemi in pochissimo tempo.

                                        Related posts:


                                        31.08.2021