9 funzioni nascoste in Google Maps che dovresti controllare


Google Maps ha conquistato il mercato delle mappe online da un po' di tempo ormai. Nonostante lo alternative a Google Maps, è ancora il servizio di mappatura più popolare, soprattutto con gli utenti Android. Tuttavia, anche se lo usi da anni, potresti non conoscere tutte le funzionalità nascoste che Google Maps ha da offrire.

Praticamente qualsiasi servizio di mappatura può darti indicazioni dettagliate o aiutarti navighi verso la tua destinazione. Tuttavia, Google Maps ha funzionalità extra che lo rendono ancora più utile di quanto pensassi. Daremo un'occhiata a diverse funzioni nascoste di Google Maps, in modo che tu possa sfruttare quelle che ti sono utili.

Sommario

    1 . Amico, dov'è la mia macchina?

    È successo a tutti. Lasci un concerto o Costco o ovunque con un grande parcheggio e non ricordi dove hai parcheggiato. Non provare più quella frustrazione utilizzando la funzione nascosta "salva parcheggio" di Google Maps.

    Dopo aver parcheggiato, tocca il punto blu della posizione nell'app Google Maps su il tuo telefono. Quindi seleziona Salva parcheggio.

    Da lì, hai la possibilità di selezionare il pulsante Ulteriori informazioni, quindi puoi aggiungere ulteriori informazioni come una nota su dove hai parcheggiato o quanto tempo ti rimane prima di dover spostare la tua auto. Puoi anche aggiungere tutte le foto che ritieni possano essere utili, come una foto dell'insegna della sezione del parcheggio o del livello del garage.

    Quando è ora di partire, apri semplicemente Google Maps e vedrai un pin etichettato "Hai parcheggiato qui".

    Se hai bisogno di indicazioni stradali per dove hai parcheggiato l'auto, tocca il segnaposto del parcheggio e seleziona il pulsante Indicazioni stradali.

    2. Viaggia indietro nel tempo 

    Fai un viaggio indietro nel tempo con questa funzione nascosta in Google Maps.

    1. Durante l'utilizzo di Google Maps su un computer, trascina il pegman sulla mappa.
    2. Seleziona l'icona Ora.
      1. Usa il cursore in basso per andare avanti e indietro nel tempo.
      2. Nota:anche se un luogo ha vista stradale, le immagini storiche potrebbero non essere disponibili. Le foto storiche potrebbero risalire al 2007.

        3. In quale direzione sto affrontando?

        Questa funzione è utile nelle città con la metropolitana. Quando esci da una stazione della metropolitana al livello della strada, il tuo senso dell'orientamento può essere confuso. Può essere difficile sapere in che modo è quale. Accedi a Google Maps.

        L'icona del raggio blu proveniente dal punto blu della tua posizione ti mostra la direzione verso cui sei rivolto.

        Per accedere alla funzione nascosta della bussola in Google Maps, tocca il pulsante La mia posizione.

        Ora dovresti vedere l'icona della bussola vicino all'angolo in alto a destra della mappa.

        Tocca la bussola e verrà visualizzata la direzione del nord.

        Ora puoi uscire dalla metropolitana e camminare con sicurezza nella giusta direzione.

        4. Non perdere l'ultimo treno

        A proposito di metropolitane e treni, se vivi in ​​una città con i mezzi pubblici, questa funzione nascosta di Google Maps può aiutarti a evitare di perdere l'ultimo treno per tornare a casa.

        Se viaggi su una linea ferroviaria che non funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7, puoi utilizzare Google Maps per assicurarti di non perdere l'ultimo treno.

        1. Nell'app Google Maps, cerca la tua destinazione e seleziona il pulsante Indicazioni stradali.
        2. Seleziona l'icona per il trasporto pubblico.
          1. Seleziona il menu a discesa Partenza alle.
            1. Seleziona la scheda Ultimoe poi il pulsante Imposta.
            2. Ora il tuo orario di partenza corrisponderà all'ultimo treno disponibile che ti porterà a destinazione.

              5. Navigazione speciale per pedoni

              Nel 2019, Google Maps ha introdotto indicazioni a piedi con la realtà aumentata. Puoi tenere il telefono in alto e vedere le indicazioni stradali sovrapposte a ciò che puoi vedere tramite la fotocamera del telefono.

              1. Nell'app Google Maps, cerca un luogo verso cui camminare.
              2. Seleziona il pulsante Indicazioni stradali.
              3. Seleziona l'icona A piedi.
                1. Seleziona Vista dal vivo.
                2. Con Live View attivato, vedrai le frecce di direzione sopra l'ambiente circostante!

                  Non potrai mai più svoltare nella direzione sbagliata con le indicazioni a piedi in realtà aumentata di Google Maps.

                  6. Usa la modalità di navigazione in incognito

                  Non faremo ipotesi sul motivo per cui vuoi coprire le tue tracce, ma se lo fai, ecco come.

                  Per attiva la modalità di navigazione in incognito in Google Maps su uno smartphone o tablet, tocca la tua immagine del profilo in alto a destra e seleziona Attiva modalità di navigazione in incognito.

                  Segui gli stessi passaggi per disattivare nuovamente la modalità di navigazione in incognito.

                  7. OK, Google, usa i comandi vocali

                  Un'altra funzione nascosta di Google Maps è la possibilità di utilizzare i comandi vocali durante la navigazione. Se hai attivato Google Assistente Google sul tuo telefono Android, puoi chiedere verbalmente a Google qualsiasi cosa.

                  Avvia l'Assistente Google mentre navighi utilizzando Google Maps dicendo: "Ok, Google." Quindi puoi dire cose come:

                  • "Che strada è questa?"
                  • "Qual è la mia prossima svolta?"
                  • "Siamo già arrivati ?"
                  • "Aiuto!"
                  • "Stazioni di servizio nelle vicinanze."
                    • "Mostra elenco di indicazioni stradali."
                    • "Mostra panoramica percorso."
                    • "Quando chiude [nome del luogo]?"
                    • È facile scopri quanto può essere utile l'Assistente Google mentre guidi.

                      8. Fatti un giro

                      Risparmia qualche tocco in più di ordinare una corsa da un servizio da Google Maps.

                      1. Cerca la tua designazione nell'app Google Maps.
                      2. Seleziona il pulsante Indicazioni stradali.
                      3. Seleziona icona delle corse.
                        1. Scegli il servizio che desideri utilizzare e seleziona Apri app. Se non disponi dell'app del servizio, verrai indirizzato al Play Store dove potrai scaricarlo.
                          1. Termina seguendo le istruzioni nell'app del provider.
                          2. 9. Opzioni di accessibilità

                            Un'ultima funzione nascosta in Google Maps è la possibilità di cercare percorsi di trasporto accessibili in sedia a rotelle e informazioni sulla posizione.

                            1. Cerca la tua destinazione in Google Maps.
                            2. Seleziona Indicazioni stradali.
                            3. Seleziona l'icona transito.
                            4. Seleziona Altro(3 puntini) e poi Opzioni percorso.
                            5. Seleziona Accessibile con sedia a rotelle.
                            6. Seleziona Applica.
                            7. Ora i risultati mostreranno solo i percorsi di trasporto pubblico accessibili in sedia a rotelle.

                              Per ottenere informazioni sull'accessibilità su la tua destinazione, segui questi passaggi:

                              1. Nell'app Google Maps, seleziona la tua immagine del profilo nell'angolo in alto a destra.
                              2. Seleziona Impostazioni.
                              3. Seleziona Impostazioni accessibilità.
                              4. Attiva Luoghi accessibili.
                              5. Ora Google Maps ti farà sapere se i luoghi hanno ingressi, servizi igienici, posti a sedere e parcheggio accessibili.

                                Come sempre, è meglio confermare queste caratteristiche prima del viaggio.

                                Related posts:


                                28.09.2021